Riassunto del Blitzscaling
 |  | 

Blitzscaling Recensione sintetica e audiolibro | Reid Hoffman e Chris Yeh

Il percorso fulmineo per costruire aziende di grande valore

La vita si dà da fare. Ha Blitzscaling è stato nella vostra lista di lettura? Scoprite subito le intuizioni chiave.

Stiamo grattando la superficie. Se non avete ancora il famoso libro di Reid Hoffman e Chris Yeh su business, management e leadership, ordinatelo. qui o ottenere l'audiolibro per libero su Amazon per conoscere i dettagli succosi.

Informazioni su Reid Hoffman e Chris Yeh

Due laureati della Stanford University, Reid Hoffman e Chris Yeh sono i co-autori di questo libro. 

Reid Hoffman è stato co-fondatore di LinkedIn e attualmente è un partner della società di venture capital Greylock Partners. L'anno scorso, Hoffman è stato classificato come la 1.349esima persona più ricca del mondo con un valore netto stimato da Forbes di 1,8 miliardi di dollari. 

Chris Yeh si è distinto all'università, conseguendo due lauree con lode alla Stanford University prima di essere nominato Baker Scholar alla Harvard Business School. Da allora, aiuta le persone nel mondo degli affari e della tecnologia a vivere una vita più produttiva e felice. La missione di Chris è quella di aiutare "le persone interessanti a fare cose interessanti". Scrive costantemente per punti vendita come TechCrunch e VentureBeat, ora con oltre 2.000 post a suo nome che coprono una vasta gamma di argomenti, dalla felicità nella Silicon Valley alla psicologia nell'imprenditoria.

Blitzscaling libro riassunto recensione pdf gratis audiolibro Reid Hoffman e Chris Yeh
  • Risparmiare



Introduzione

Questo libro, Blitzscalingsostiene di possedere il segreto per l'avvio e la scalata di aziende di grande valore. Questo segreto si chiama "Blitzscaling". Composto da molteplici tecniche, gli autori di questo libro ritengono che l'utilizzo di queste tecniche vi porrà al di sopra della concorrenza. Le tecniche trattate nel libro sono tutte relative all'aumento di scala di un'attività o di un prodotto già esistente o solo in forma di idea. Queste stesse tecniche sono state utilizzate da Google, LinkedIn e Facebook per raddoppiare rapidamente le loro dimensioni. Esempi del genere e casi di studio di imprenditori sono riportati in tutto il libro. 

StoryShot #1: I fondamenti

Cos'è il Blitzscaling?

Composto sia da un quadro generale che da strategie specifiche, Blitzscaling è perfetto per le aziende in cui la scala è la cosa più importante. È un approccio aggressivo e alla fine dà la priorità alla velocità rispetto all'efficienza di fronte all'incertezza.

Questo è in contrasto con il solito approccio aziendale che si concentra sull'efficienza piuttosto che sulla velocità. Tuttavia, a volte la velocità è più importante in quanto senza una rapida scalata si potrebbe perdere l'occasione e, quindi, perdere l'efficienza. Blitzscaling è iniziato nella Silicon Valley ma può funzionare ovunque.

Una strategia offensiva, Blitzscaling prospera grazie ai cicli di feedback. Nella sua forma più semplice, Blitzscaling si basa su tre tecniche:

  1. Progettare un modello di business innovativo con potenziale di crescita
  2. Costruire fattori di crescita nel vostro modello di business attraverso effetti di rete e implementare una spesa aggressiva
  3. Innovare all'interno del vostro team di gestione. Una rapida crescita richiede risorse umane di alta qualità

Ognuno di questi sarà considerato più in dettaglio più avanti nel riassunto di questo libro.

Esempi di aziende che hanno avuto successo grazie al Blitzscaling

Ci sono molte aziende, specialmente nel regno della tecnologia, che hanno beneficiato enormemente del Blitzscaling. L'esempio più ovvio è Amazon. Sono cresciuti da 151 dipendenti e $5,1 milioni nel 1996 a 7.600 dipendenti e $1,64 miliardi nel 1999.

StoryShot #2: Sviluppare un modello aziendale innovativo

La prima tecnica fondamentale di Blitzscaling consiste nel progettare un modello di business che sia capace di una crescita esponenziale. I fattori di crescita che dovrebbero essere utilizzati, secondo questo libro, sono:

1. Dimensioni del mercato - Dovete rivolgervi a un mercato ampio e avere un piano per scalare verso questo mercato. Ad esempio, Jeff Bezos vedeva la vendita di libri, con Amazon Book, come un semplice inizio di Amazon.

2. Distribuzione - Volete che la vostra attività diventi virale, nel senso che i vostri utenti portano altri utenti per voi. È importante notare che la viralità di solito inizia con un servizio gratuito che poi richiede un upgrade a pagamento. Un esempio è Dropbox.

3. Margini lordi elevati - equivalgono alle vendite meno il costo dei prodotti. Il margine lordo ottimale per Blitzscaling sembra essere di circa 60%.

4. Effetti di rete - Questo è il fattore più importante per la visione a lungo termine della vostra azienda. Gli effetti di rete sono fondamentali per sviluppare il ciclo di feedback positivo di cui si è parlato in precedenza, in cui si producono crescita e creazione di valore superlativi. Questi effetti di rete possono aumentare direttamente il valore, come nel caso di Facebook, o avere effetti indiretti, come nel caso di iOS che incoraggia gli sviluppatori di applicazioni di terze parti che poi aumentano il valore di iOS. È importante notare, tuttavia, che gli effetti di rete non funzionano finché il vostro prodotto non viene adottato su larga scala nel vostro mercato. 

Gli aspetti che possono limitare la rapida crescita della vostra azienda

Il libro identifica due fattori principali che possono bloccare la crescita della vostra azienda:

  1. Il suo prodotto non si adatta a un mercato
  2. Scalabilità operativa

Alla fine, potrebbe essere che il vostro vantaggio unico sul mercato non sia così unico. Inoltre, anche se la tua azienda può crescere in modo esponenziale, se la tua infrastruttura non può tenere il passo con questo, potresti essere preso da un'altra azienda. L'esempio perfetto di questo è Friendster, che ha fatto eccezionalmente bene per alcuni mesi ma poi i suoi server si sono sovraccaricati; è stato poi superato da un MySpace meglio equipaggiato. Infine, sono stati rilevati da un Facebook meglio attrezzato. 

7 modelli di modelli di business e 4 principi di modelli di business

Questo libro fornisce 7 modelli chiari e concisi che possono essere adottati dalle aziende come loro modello di business, a seconda delle loro esigenze individuali:

  1. Bit non atomi - I bit sono più facili da muovere degli atomi. Questo è il motivo per cui Google e Facebook hanno potuto crescere così rapidamente
  2. Piattaforme - Le piattaforme basate su software possono essere distribuite globalmente con grande facilità, per esempio iOS
  3. Gratis - Con un account di base gratuito e un servizio di account premium a pagamento è possibile raggiungere un numero enorme di utenti attraverso la viralità
  4. Marketplaces - I marketplaces sono sempre stati importanti nel mondo degli affari. Ora i marketplaces si sono spostati online, come Airbnb, la crescita può essere globale ed esponenziale
  5. Abbonamenti - Software-as-a-service è il modello dominante per il software aziendale, comprese le società di streaming come Netflix e Spotify
  6. Beni digitali - Gli acquisti in-app sono l'intersezione tra bit e atomi
  7. Feed - Facebook e Instagram forniscono feed personali per i loro utenti, ma fanno i loro soldi attraverso gli aggiornamenti sponsorizzati

Inoltre, ci sono 4 principi di base per le innovazioni dei modelli di business:

  1. Legge di Moore - la potenza di calcolo generalmente raddoppia ogni 18 mesi
  2. Automazione - Volete automatizzare le vostre attività; questo è il motivo per cui le server farm di Google sono in funzione 24/7
  3. Adattamento - Devi migliorare continuamente la tua azienda piuttosto che ottimizzarla soltanto
  4. Essere contrariati - È necessario sfidare lo status quo, a volte, per essere il leader nel tuo campo

StoryShot #3: Come usare Blitzscale come strumento di crescita efficace

"I dati sono la linfa vitale del processo decisionale per qualsiasi azienda, ma sono particolarmente fondamentali se informano la progettazione del vostro prodotto o se il marketing di acquisizione è la vostra strategia di distribuzione chiave." Reid Hoffman, Blitzscaling

Quando si dovrebbe fare il blitzscale

Dovreste Blitzscale solo quando essere veloci sul mercato è la cosa fondamentale per ottenere una crescita massiccia. Questo non significa essere il primo a fornire un prodotto. Invece, devi essere il primo a scalare un prodotto. Se quest'ultimo è importante per il vostro successo, allora si dovrebbe usare il Blitzscaling. Non dovresti perseguire il Blitzscaling se hai un modello di business a basso margine. 

Quando la vostra azienda dovrebbe smettere di fare blitzscaling

Il tuo business dovrebbe fermarsi quando Blitzscaling smette di avere un impatto. Per esempio, se il tuo mercato smette di crescere o raggiunge un limite superiore. Ci sono alcuni segni rivelatori che dovresti fermarti:

  • Un tasso di crescita in calo rispetto alla concorrenza
  • Peggioramento dell'economia delle unità
  • Diminuzione della produttività per dipendente
  • Aumento delle spese di gestione

Le cinque fasi della crescita e come passare da una all'altra

Il libro descrive cinque dimensioni di business: Famiglia, Tribù, Villaggio, Città e Nazionale. Ogni transizione richiede modi diversi di scalare. 

  • Famiglia->Tribù = alti livelli di competenza e/o una brillante strategia di crescita
  • Tribù->Villaggio = Il fondatore ora gestisce le persone che stanno facendo il primo passo ma in modo più differenziato
  • Villaggio->Città = Gli obiettivi e le strategie sono ancora prese dal fondatore e le decisioni di alto livello
  • City->National = La strategia deve essere tirata indietro dal Blitzscaling e la crescita di nuove linee di prodotto e unità di business è richiesta

StoryShot #4: Come gestire in modo innovativo

"Lo scopo dell'assunzione di un team dirigenziale è quello di risolvere i problemi dell'organizzazione in modo più scalabile. L'amministratore delegato dovrebbe essere il fulcro e il team esecutivo i raggi che collegano l'amministratore delegato ai manager di prima linea e ai dipendenti che operano dove la gomma colpisce la strada".

- Reid Hoffman

È fondamentale ottimizzare la gestione in ogni fase della crescita della tua azienda. Amazon e PayPal sono ottimi esempi di aziende che hanno fatto esattamente questo. Il libro descrive 8 transizioni chiave che si verificano quando si gestisce un'azienda attraverso Blitzscaling:

  1. I team più piccoli diventano grandi team - Quando i vostri team sono piccoli possono operare in modo più spontaneo, il che rende i pivot difficili più facili da eseguire. Quando i team diventano più grandi sono necessari più pianificazione e processi formali. Quindi, durante questo periodo bisogna assicurarsi che i dipendenti rimangano ancora connessi con l'azienda e si sentano necessari: bisogna enfatizzare le responsabilità piuttosto che il titolo
  2. I generalisti diventano specialisti - I generalisti intelligenti saranno necessari all'interno del vostro team all'inizio del Blitzscaling. Non troppo presto ma al momento giusto, dovete iniziare ad assumere specialisti. Questo non significa che dovreste rimuovere i vostri generalisti, poiché conosceranno l'azienda meglio di chiunque altro e saranno in grado di adattarsi quando l'azienda si trasformerà ulteriormente in seguito
  3. I collaboratori diventano manager; i manager non dovrebbero necessariamente diventare dirigenti - I manager dovrebbero essere coloro che si preoccupano delle tattiche quotidiane dell'azienda; questo significa che è utile che i manager siano persone che conoscono l'azienda a fondo. Tuttavia, i manager spesso faticano a trasformarsi in un dirigente all'interno di un'azienda. Questo significa che assumere dirigenti esterni specializzati in Blitzscaling è un'opzione più fattibile
  4. Il dialogo diventa trasmissione - La vostra comunicazione interna cambierà drasticamente durante le fasi di Blitzscaling. Inizierete con la comunicazione in persona per passare alla trasmissione elettronica. Tutte le informazioni sul tavolo per condividere solo informazioni specifiche. 
  5. L'ispirazione si sposta verso una dipendenza dai dati - All'inizio della tua azienda farai affidamento principalmente sulla tua ispirazione e improvvisazione per le idee. Tuttavia, man mano che l'azienda cresce, i dati diventeranno più cruciali nel processo decisionale. Questi dati dovrebbero essere di facile accesso e chiari nel loro contesto. Nelle fasi "Città" e "Nazione" vorrete team dedicati all'analisi di questi dati. Assicuratevi che questi dati non stiano solo dipingendo un quadro di ciò che volete sentire. Invece, volete che vi dicano ciò che avete bisogno di sentire
  6. Il focus singolo deve diventare multithreading - All'inizio, le aziende spesso si concentrano su un singolo prodotto. Questo aiuta l'azienda a fare molto bene e a diventare specialisti in una piccola area. Tuttavia, man mano che l'azienda si espande sarà necessario continuare a concentrarsi, ma con l'inclusione di più linee di prodotto. In questa fase, l'azienda avrà più fili, con diverse parti dell'azienda che controllano diverse linee di prodotti. Non fate questo cambiamento troppo presto, però. Dovreste farlo solo quando è necessario
  7. Spostate il vostro approccio dall'offensivo all'essere sia offensivo che difensivo - Le aziende spesso iniziano all'attacco, conducendo una sorta di guerra contro i concorrenti più grandi. Questo cambia quando l'azienda è abbastanza grande. Quando un'azienda è abbastanza grande può competere con le altre aziende mentre acquisisce anche alcune delle aziende concorrenti per aiutare con le infrastrutture
  8. I fondatori devono diventare leader - Come fondatore, dovrai imparare molto velocemente. Così come la scalata dell'azienda, dovrai fare lo stesso. Devi essere disposto a delegare il lavoro a persone che hanno talento nel loro campo. La fiducia è enormemente importante. 

StoryShot #5: Come la gestione del blitzscaling si differenzia dalla gestione tradizionale

Oltre ad accettare e comprendere queste transizioni che avverranno durante il Blitzscaling, è anche importante capire le differenze tra la gestione tradizionale e la gestione all'interno di un'azienda che sta Blitzscaling. Pertanto, il libro offre 9 regole controintuitive

  1. Accettare l'incertezza e prendere provvedimenti per gestirla
  2. Assumere persone che si adattano alla fase in cui si trova la vostra azienda e licenziare le persone che non si adattano più alla posizione dell'azienda in fase di scalata
  3. Riorganizzare la tua squadra può essere caotico ma è vitale
  4. Il vostro prodotto non deve essere perfetto. Scalare velocemente vi darà maggiori opportunità di fare i miglioramenti di cui avete bisogno
  5. Lasciate che alcuni problemi rimangano. Se ci sono problemi più grandi da affrontare, affrontate prima quelli e lasciate gli altri problemi per dopo
  6. Solo perché il vostro approccio durante una fase di Blitzscaling potrebbe non funzionare più avanti, non preoccupatevi. Usate quello che funziona in quel momento per aiutarvi a raggiungere la fase successiva. Potete sempre cambiare il vostro approccio quando non si adatta più alla posizione della vostra azienda
  7. 'Il cliente ha sempre ragione' non dovrebbe essere adottato se rallenta la vostra azienda. Fornire il servizio clienti che si può all'inizio prima di essere in grado di migliorarlo man mano che si cresce
  8. Raccogliere una quantità di denaro in eccesso. Succedono sempre cose inaspettate e poiché ci sono dei rischi legati al Blitzscaling, è una buona idea raccogliere un eccesso di denaro.
  9. Sviluppare una cultura aziendale che favorisca il successo. La vostra azienda deve assumere sulla base sia della conformità che della diversità. Troppa uniformità porta a pregiudizi e stagnazione

StoryShot #6: La vostra azienda non deve essere necessariamente ad alta tecnologia per scalare la classifica

Il libro fornisce molteplici esempi di come Blitzscaling si applica ad aziende che sono al di fuori del regno della Silicon Valley. Per esempio, Zara impiega solo due settimane per sviluppare un nuovo prodotto e portarlo nei negozi; la media del settore è di 6 mesi. Zara riceve un feedback quotidiano dai suoi store manager; questo viene analizzato dagli specialisti delle vendite che lo presentano ai designer, i quali poi inviano i disegni alle fabbriche per la produzione. Il modello di business si concentra sulla reattività piuttosto che sull'efficienza. I prodotti sono spediti in piccoli lotti, il che costa di più logisticamente ma permette a Zara di portare i suoi vestiti nei negozi in meno di 24 ore in Europa e America, meno di 48 in Asia e America Latina. Nonostante le sue inefficienze, i margini lordi di Zara superano quelli dei suoi concorrenti.

StoryShot #7: Come difendere l'azienda dal blitzscaling

Infine, questo libro offre consigli per le aziende che stanno lottando con i concorrenti che stanno Blitzscaling. Ci sono tre modi per affrontare questo problema: batterli, unirsi a loro, o evitarli. Batterli comporta l'attenersi al proprio gioco tradizionale e sperare che l'altra azienda esaurisca le proprie risorse. Unirsi a loro comporterebbe il Blitzscaling. Infine, evitarli implica spostarsi leggermente verso un mercato più stabile. IBM è un grande esempio di questo, dato che hanno iniziato con un Blitzscaler ma si sono spostati nella consulenza tecnologica a causa dei concorrenti, come Dell. 

Riassunto finale e revisione 

"Blitzscaling"Si tratta di un approccio aggressivo alla crescita aziendale che privilegia la velocità rispetto all'efficienza di fronte all'incertezza. Si tratta di un approccio aggressivo alla crescita aziendale che privilegia la velocità rispetto all'efficienza, a fronte dell'incertezza. La tecnica prevede la progettazione di un modello di business innovativo con un potenziale di crescita, la costruzione di fattori di crescita nel modello di business attraverso effetti di rete e l'implementazione di spese aggressive, e l'innovazione all'interno del team di gestione per supportare una crescita rapida. Tra gli esempi di aziende che hanno implementato con successo il Blitzscaling vi sono Amazon, Dropbox, Facebook e Airbnb.

Ci sono diversi fattori che possono limitare la rapida crescita di un'azienda, tra cui le dimensioni del mercato, i canali di distribuzione, i margini lordi e gli effetti di rete. Per superare questi limiti, le aziende possono concentrarsi sulla creazione di nuovi mercati, sullo sfruttamento dei canali di distribuzione esistenti, sul miglioramento dei margini lordi e sulla creazione di effetti di rete.

Per avere successo con il Blitzscaling, le aziende devono anche concentrarsi sulla costruzione di un'infrastruttura scalabile, che comprenda tecnologia scalabile, processi scalabili e gestione scalabile. Ciò richiede una cultura dell'innovazione e la volontà di assumersi dei rischi. Inoltre, le aziende devono essere preparate ad affrontare le sfide di una crescita rapida, tra cui le questioni legali e normative, la gestione dei talenti e la comunicazione.

 Il blitzscaling è un approccio potente alla crescita aziendale che può aiutare le imprese a raggiungere livelli di successo senza precedenti. Tuttavia, richiede un'attenta pianificazione ed esecuzione, nonché la volontà di abbracciare l'incertezza e di assumersi dei rischi. 

Valutazione

Valutiamo questo libro 4/5.

Il nostro punteggio

PDF, audiolibro gratuito, infografica e riassunto animato del libro

Questa era la punta dell'iceberg. Per approfondire i dettagli e sostenere Reid Hoffman e Chris Yeh, ordine il libro o l'audiolibro gratis.

Nuovo su StoryShots? Ottieni il PDF, l'audiolibro e le versioni animate di questo riassunto e centinaia di altri bestseller di saggistica nel nostro app gratuita di alto livello. È stata segnalata da Apple, The Guardian, The UN e Google come una delle migliori app di lettura e apprendimento al mondo.

Riassunti di libri correlati

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.