Sintesi sull'investitore intelligente
 |  | 

L'investitore intelligente - Riassunto e infografica - Benjamin Graham

The Definitive Book on Value Investing - Un libro di consigli pratici

Sintesi sull'investitore intelligente

La vita si dà da fare. Ha L'investitore intelligente nella vostra lista di lettura? Scoprite invece subito le intuizioni chiave.

Stiamo grattando la superficie in L'investitore intelligente riassunto. Se non avete ancora il libro di Benjamin Graham, ordinatelo. qui o ottenere il audiolibro gratis per conoscere i dettagli succosi.

Guarda

Guarda il video animato di sintesi di L'investitore intelligente.

Introduzione

Volete investire nel mercato azionario riducendo al minimo i rischi per il vostro denaro? L'investitore intelligente si propone di aiutarvi a farlo. Benjamin Graham ha creato una semplice guida agli investimenti per i principianti. Si concentra su approcci a lungo termine e più avversi al rischio. Graham si concentra sugli investimenti (basati sulla ricerca) piuttosto che sulle speculazioni (basate sulle previsioni). L'investitore intelligente fornisce una guida su come affrontare il value investing. Vi aiuta a evitare che sia il mercato a dettare le vostre decisioni finanziarie. Imparate a superare l'inflazione e a investire con saggezza in base alla vostra situazione.

Ascoltare

Ascolta il riassunto dell'audiolibro di L'investitore intelligente.

Guarda in svedese

Informazioni su Benjamin Graham

Benjamin Graham è spesso definito "il padre del value investing". Ha scritto due dei testi fondamentali dell'investimento neoclassico: Analisi della sicurezza (1934) e L'investitore intelligente (1949). Graham ha frequentato la Columbia University prima di iniziare una carriera a Wall Street. Fondò quindi la Graham-Newman partnership e assunse Warren Buffett. Warren Buffett ha tratto grande beneficio dagli approcci di Graham. In seguito ha scritto la prefazione di questo libro. La filosofia di investimento di Graham si basava sulla psicologia dell'investitore, sul debito minimo, sull'investimento buy-and-hold, sulla diversificazione concentrata e sull'acquisto entro il margine di sicurezza. 

Foto di Benjamin Graham, autore di L'investitore intelligente
  • Risparmiare

Ora potete imparare i segreti delle strategie di investimento di Benjamin Graham!

StoryShot 1: capire la storia del mercato azionario e delle fluttuazioni di mercato

Il mercato azionario è soggetto a diversi cicli di boom e bust. È importante comprendere questi cicli. Non bisogna basare le decisioni di investimento solo sulle fluttuazioni di mercato a breve termine.

Molti nuovi investitori utilizzano i dati storici per fare previsioni sul futuro. Ma il valore di un investimento è funzione del prezzo che si paga per esso. Questi sono i motivi più comuni per cui le persone estrapolano erroneamente i prezzi delle azioni precedenti:

  • comprare le illusioni di mercati forti e "toro",
  • non fanno le loro ricerche,
  • affidarsi a "esperti" che non sono necessariamente tali,
  • e non rimanere umili quando le loro azioni hanno un buon andamento.

Queste sono le principali insidie da evitare se si vuole essere un investitore intelligente. Dovete invece concentrarvi sui principi del value investing e analizzare il mercato azionario da soli. 

StoryShot 2: Attenzione all'inflazione

Il denaro perde valore con il passare del tempo. Un dollaro di dieci anni fa valeva più di un dollaro di oggi. Pertanto, invece di tenere i contanti, investiteli per battere l'inflazione. 

La maggior parte degli investitori non tiene conto dell'inflazione. Gli psicologi la chiamano "illusione del denaro". Un aumento di stipendio di 2% è di fatto un taglio al nostro denaro disponibile se l'inflazione è aumentata di 4%. Ciononostante, in genere si preferisce questo scenario a quello di una riduzione dello stipendio di 1% in un anno in cui l'inflazione è pari a zero. 

Quindi, misurate il successo dei vostri investimenti a lungo termine in base a quanto vi rimane dopo l'inflazione. Non giudicatelo solo in base a quanto guadagnate con i vostri investimenti. 

Monete, calcolatrice, bilancio
  • Risparmiare

StoryShot 3: Le azioni non possono superare in modo affidabile l'inflazione

L'inflazione può avere un impatto significativo sulle azioni e sul panorama generale degli investimenti. L'inflazione erode il potere d'acquisto del denaro nel tempo. Un'inflazione elevata può portare a un aumento dei tassi d'interesse. Ciò riduce il valore attuale dei flussi di cassa futuri e potenzialmente influisce sulle valutazioni dei titoli.

Le azioni tendono a superare l'inflazione 80% del tempo. Detto questo, la maggior parte delle azioni non reagisce bene a livelli elevati di inflazione. Ad esempio, il mercato azionario ha perso denaro in 8 dei 14 anni in cui l'inflazione ha superato il 6%. Una leggera inflazione è positiva per i prezzi delle azioni, in quanto consente alle aziende di aumentare i prezzi. Ma un'inflazione elevata costringe i consumatori a smettere di acquistare. Pertanto, investire in azioni è una buona opzione quando l'inflazione non è eccessivamente elevata. La consapevolezza dell'inflazione è essenziale per la gestione del rischio negli investimenti.

StoryShot 4: I REIT possono superare l'inflazione

Un prodotto di investimento sicuro, indipendentemente dall'inflazione, è il trust di investimento immobiliare (REIT). I REIT sono società che possiedono e affittano edifici. I REIT possono essere specializzati nell'investimento in tipi di immobili specifici, come quelli medici o commerciali. Il tipo di immobile non ha comunque molta importanza. Tutti i REIT sono relativamente bravi a combattere l'inflazione. 

I REIT consentono di partecipare ai mercati immobiliari senza possedere direttamente gli immobili. In genere distribuiscono una parte significativa del loro reddito sotto forma di dividendi agli azionisti, il che li rende interessanti per gli investitori orientati al reddito.

StoryShot 5: Non lasciate che l'età influisca sugli investimenti

Basate il vostro approccio agli investimenti sulla vostra situazione e sulla vostra disponibilità a dedicare tempo e impegno al vostro portafoglio. Non deve dipendere dalla vostra propensione al rischio o dalla vostra età. Ecco alcuni esempi che mostrano come fattori diversi dall'età dovrebbero orientare i vostri investimenti:

  • Un 89enne con 3 milioni di dollari, una pensione adeguata e diversi figli sarebbe sciocco a spostare la maggior parte dei suoi soldi in obbligazioni. Questo individuo ha già abbastanza soldi, e i suoi figli erediterebbero le sue azioni.
  • Un venticinquenne che risparmia per il suo matrimonio e per il deposito di una casa non dovrebbe mai investire tutti i suoi soldi in azioni.

Entrambi questi scenari mettono in discussione il consiglio generale di spostare il denaro dalle azioni alle obbligazioni quando si invecchia. Sono invece più importanti altri fattori. Prima di scegliere come investire, è bene considerare i seguenti fattori:

  • Sei single o sposato? Il tuo partner lavora e quanto guadagna?
  • Hai dei figli? Se no, volete dei figli? Quando si presenteranno i costi elevati, come l'istruzione universitaria?
  • A un certo punto erediterai dei soldi? Oppure, dovrete spendere soldi per mantenere un genitore in una casa di cura?
  • Il suo lavoro è sicuro?
  • Se sei un lavoratore autonomo, quanto tempo sopravvivono in genere aziende simili?
  • Avete bisogno dei vostri investimenti per integrare il vostro reddito in contanti per sopravvivere? Se è così, dovreste avere più soldi in obbligazioni.
  • Quanti soldi può permettersi di perdere negli investimenti?
Non lasciate che l'età influenzi le vostre decisioni di investimento
  • Risparmiare

StoryShot 6: Adottare un approccio agli investimenti basato sull'evidenza

Gli investimenti si basano su prove. Senza prove, non si fa altro che speculare. La speculazione non ha lo stesso livello di controllo che dovrebbe avere un investimento efficace. Gli investimenti richiedono analisi, un principio di sicurezza e un rendimento adeguato. Se il vostro investimento non soddisfa questi requisiti, state speculando piuttosto che investendo. 

Esistono due approcci per affrontare un vero investimento. Si può essere un investitore difensivo o un investitore intraprendente. L'investitore difensivo è interessato soprattutto alla sicurezza e alla libertà dagli sforzi. Per diventare un investitore difensivo, è necessario essere disposti ad affrontare le richieste emotive, come ad esempio distaccarsi dal panico del mercato. Un investitore intraprendente, invece, dedica agli investimenti una grande quantità di tempo e di sforzi. Gli investitori intraprendenti devono quindi essere investiti fisicamente e intellettualmente.

Non è detto che non si possa mai speculare economicamente. Tuttavia, non dovreste destinare più di 10% dei vostri fondi d'investimento al vostro "Mad Money Account". Dovete tenere separati questi fondi di speculazione. Non fateli mai confluire nei vostri fondi di investimento. 

Sia gli investitori difensivi che quelli intraprendenti devono essere investitori intelligenti. Un investitore intelligente non scaricherà mai un'azione in base al suo prezzo. Prende invece in considerazione il valore dell'azienda e decide in base a quello. 

StoryShot 7: Imparare a essere un investitore difensivo

Gli investitori difensivi dovrebbero investire almeno 25% dei loro risparmi in obbligazioni. Un massimo di 75% dei risparmi dovrebbe essere investito in azioni. Evitate di acquistare molte azioni in piccoli incrementi per molti anni. La diversificazione è essenziale. Ma l'acquisto di un numero così elevato di azioni in quantità così ridotte renderà difficile la dichiarazione dei redditi. Quindi, se non siete disposti a tenere un registro approfondito di tutti i vostri investimenti, non dovreste investire. All'inizio cercate di investire in 10-30 titoli e assicuratevi di investire in più settori.

Nella scelta dei titoli, come investitore difensivo, valutate i seguenti fattori di ogni società:

  1. Quanto è grande l'impresa? Scegliete aziende più grandi e meno volatili.
  2. Le attività dovrebbero essere almeno 2x le passività, e il debito a lungo termine dovrebbe essere inferiore alle attività correnti nette.
  3. I guadagni positivi dovrebbero essere registrati per gli ultimi dieci anni.
  4. I dividendi dovrebbero essere stati pagati senza interruzione negli ultimi 20 anni.
  5. I guadagni per azione dovrebbero avere un aumento minimo di almeno un terzo negli ultimi dieci anni.
  6. Il rapporto prezzo/utili (PE) non dovrebbe essere superiore a 15 volte la media degli utili degli ultimi tre anni.
  7. Il rapporto tra prezzo e attività non deve essere superiore a 1,5 volte il valore contabile dell'ultimo bilancio. Inoltre, il rapporto PE ratio x price-to-book (PB) non deve essere superiore a 22,5.

StoryShot 8: Imparare a essere un investitore intraprendente

Graham raccomanda queste considerazioni chiave per gli investitori intraprendenti che cercano le aziende:

  1. Le attività correnti dell'azienda dovrebbero essere almeno 1,5 volte le passività correnti. Non dovrebbero avere debiti superiori a 110% delle attività correnti nette.
  2. Non devono esserci stati deficit di reddito negli ultimi cinque anni.
  3. Ci dovrebbe essere un dividendo.
  4. I guadagni dell'anno scorso avrebbero dovuto essere superiori a quelli dell'anno precedente.
  5. Il prezzo delle azioni dovrebbe essere inferiore al 120% delle attività tangibili nette.

StoryShot 9: Imparare a investire in azioni

Ecco i principali consigli per investire in azioni:

  • Evitate il day trading, perché è estremamente rischioso.
  • Offerte pubbliche iniziali (IPO) non sono un buon investimento perché spesso hanno prezzi eccessivi.
  • Trattare le obbligazioni a buon mercato con scetticismo.
  • Comprate obbligazioni straniere solo se siete incredibilmente fiduciosi.
  • Una grande azienda non è un ottimo investimento se si paga troppo per le azioni.
  • Le grandi aziende crescono più lentamente, quindi evitate le società con rapporti prezzo/utili superiori a 25-30.
  • Attenzione all'impopolarità temporanea. Il mercato dimentica in fretta, e questo titolo probabilmente rimbalzerà se lo prendi ad un prezzo ragionevole.

StoryShot 10: Si può guadagnare molto dalla volatilità del mercato

Una valigia di metallo piena di banconote da un dollaro
  • Risparmiare

La volatilità dei mercati può spaventare, ma è anche un'opportunità per guadagnare molto denaro. Limitate il rischio di perdere denaro a causa della volatilità prendendo decisioni di investimento basate su dati concreti. Inoltre, non dovreste vendere le vostre azioni in preda al panico. 

È paradossale che quanto più un'azienda ha successo, tanto maggiori sono le sue fluttuazioni nei prezzi delle azioni. Pertanto, dovreste puntare ad acquistare le azioni delle società di successo quando queste toccano il minimo. Potreste anche evitare del tutto le società di successo, in quanto sono più speculative che investimenti. 

La parabola di "Mr. Market" spiega come non dobbiamo farci prendere dal panico quando le azioni scendono e prendere invece le nostre decisioni. Supponiamo di possedere piccole azioni di un'azienda che ci costano $1.000. Il nostro socio, il signor Mercato, ci dice ogni giorno quanto pensa che valgano le nostre azioni. A volte valuta queste azioni a un livello giustificato, sulla base di prospettive e sviluppi aziendali plausibili. A volte, però, Mr. Market è un po' troppo entusiasta e valuta le nostre azioni a prezzi ridicoli. Se siete investitori intelligenti, non lascerete che sia il signor Market a determinare il valore delle vostre azioni. Dovete invece prendere le vostre decisioni sulla base delle vostre ricerche. Potrete quindi decidere di vendere le azioni quando sono ridicolmente alte e di comprarne altre quando il prezzo è ridicolmente basso. 

StoryShot 11: Attenzione all'uso dei consulenti finanziari

I consulenti finanziari non sono per tutti. Devi fornire almeno $100.000 per investire per ottenere un consulente finanziario. Quindi, i fondi indicizzati a basso costo sono la scelta migliore per gli individui con meno soldi. 

Per coloro che hanno soldi, bisogna decidere se un consulente sarà utile. Molti investitori si sentono più a loro agio se hanno una seconda opinione quando investono. Questo è specialmente il caso delle persone che faticano a calcolare il tasso di rendimento di cui hanno bisogno per i loro investimenti.

Questi sono alcuni dei segni rivelatori che dovresti cercare aiuto per i tuoi investimenti:

  1. Avete subito una perdita significativa di più di 40% per il vostro portafoglio.
  2. Si lotta per arrivare a fine mese.
  3. Il vostro portafoglio è caotico e non ben congegnato.
  4. Avete appena avuto un cambiamento significativo nella vostra vita, come andare in pensione o diventare lavoratori autonomi.

Graham sostiene che alcuni consulenti sono falsi. Cercano di impedirvi di approfondire le ricerche sui loro risultati e alla fine vi faranno perdere il vostro denaro. Fate attenzione a queste frasi che un falso investitore userà:

  • "Questa è l'occasione della vostra vita".
  • "Non vuoi essere ricco come me?".
  • "Sarebbe meglio se vi concentraste sulla performance piuttosto che sulle mie commissioni".
  • "Con il mio metodo non si può perdere".
  • "Hai enormi quantità di denaro da guadagnare".
  • "Questo è un trucco che conosco solo io".
  • "Non c'è nemmeno bisogno di mettere in dubbio la legittimità di questo metodo".

StoryShot 12: condurre l'analisi della sicurezza

L'analisi dei titoli deve essere condotta per stimare il valore di un determinato titolo. In seguito, potrete confrontare questo valore con il prezzo effettivo del titolo e decidere se l'azione è un acquisto interessante. Le analisi dei titoli non devono essere complicate. Dovrebbero richiedere solo un'algebra di base. Qualsiasi altra forma di analisi dei titoli è molto probabilmente errata. 

Assicuratevi di non pagare troppo per le azioni di una società. Considerate:

  • le prospettive a lungo termine dell'azienda,
  • la qualità del management dell'azienda,
  • solidità finanziaria e struttura del capitale,
  • record di dividendi,
  • e il tasso di dividendo attuale.

Per i titoli obbligazionari, si noti il numero di volte in cui gli utili disponibili hanno coperto gli interessi passivi totali. Tali oneri devono essere stati coperti per almeno sette anni consecutivi. 

StoryShot 13: Mantenere il margine di sicurezza

Il "margine di sicurezza" è la parte più critica della vostra strategia di investimento. Dovreste sempre acquistare le azioni di una società almeno 50% al di sotto del loro valore reale. Questa pratica ridurrà il più possibile i ribassi e massimizzerà le opportunità di guadagno. 

Supponiamo di aver fatto ricerche su una società chiamata TechCorp e di aver stabilito che il suo valore reale è di $100 per azione. Tuttavia, l'attuale prezzo di mercato del titolo TechCorp è di $70 per azione. Secondo la strategia di investimento del "margine di sicurezza", non dovreste acquistare le azioni a questo prezzo. Dovreste invece aspettare che il prezzo scenda a $50 per azione o meno. Questo sconto di 50% rispetto al valore reale dell'azione fornisce un cuscinetto di sicurezza nel caso in cui la valutazione fosse troppo ottimistica o si verificassero eventi negativi imprevisti. Se il prezzo delle azioni aumenta, si può ottenere un profitto sostanziale. Ma anche se il prezzo delle azioni scende, le perdite potenziali sono molto inferiori a quelle che avreste subito se aveste acquistato le azioni a un prezzo più alto.

Sintesi finale de L'investitore intelligente

L'investitore intelligente si concentra sulla presa di decisioni di investimento basate su dati concreti. Comprendendo la vostra situazione finanziaria e i vostri obiettivi, potrete prendere decisioni efficaci sulla gestione del vostro denaro. Per alcuni, investire in fondi indicizzati e REIT è la strada da seguire. Per altri, i consulenti finanziari sono la chiave del successo finanziario. Per ogni decisione finanziaria è necessario considerare le prove.

Esaminiamo alcuni consigli chiave condivisi da Graham:

  1. Se volete essere un investitore intelligente, non ascoltate le illusioni e non seguite i consigli alla cieca.
  2. Tenete sempre conto dell'inflazione quando investite. I REIT sono più affidabili delle azioni per superare l'inflazione. 
  3. Non destinare più di 10% dei propri fondi al "Mad Money Account" per investimenti speculativi. Il resto deve essere utilizzato per investimenti basati su dati concreti. 
  4. Decidete se volete essere un investitore difensivo o un investitore intraprendente. Strutturate il vostro approccio di conseguenza.
  5. Non ascoltate il signor Mercato. Prendete decisioni basate sulle vostre ricerche. Sfruttate le prove per trarre vantaggio dalla volatilità del mercato. Comprate quando i titoli sono sottovalutati e vendete quando sono sopravvalutati. 
  6. Effettuare un'analisi dei titoli. Fate una ricerca personale per calcolare il valore delle azioni di una società e confrontarlo con il prezzo di mercato.
  7. Se avete più di $100.000 da investire e ritenete di aver bisogno di aiuto, prendete in considerazione la possibilità di ricorrere a un consulente finanziario. Tuttavia, scegliete con attenzione e fate attenzione ai falsi consulenti che fanno promesse che sembrano troppo belle per essere vere.

Quali di questi suggerimenti vi sono stati particolarmente utili? Taggateci sui social media e fatecelo sapere!

Valutazione

Valutiamo L'investitore intelligente 4.5/5.

Il nostro punteggio

Come giudicate il libro di Benjamin Graham in base a questo riassunto? Commentate qui sotto o taggateci sui social media.

Nota dell'editore

Questa sintesi di L'investitore intelligente è stato pubblicato per la prima volta nel marzo 2021. È stato completamente rivisto e arricchito nell'ottobre 2023.

Infografica

Scarica l'infografica completa de L'investitore intelligente sull'app StoryShots.

  • Risparmiare

L'investitore intelligente PDF, audiolibro gratuito e riassunto animato del libro

Questa era la punta dell'iceberg di L'investitore intelligente. Per approfondire i dettagli e sostenere Benjamin Graham, ordinate il libro libro o ottenere l'audiolibro gratis.

Ti sono piaciute le lezioni che hai imparato qui? Commenta qui sotto o condividi per mostrare che ti interessa.

Nuovo di StoryShots? Ottenete il PDF, le versioni audio e animate gratuite di questa analisi e recensione di L'investitore intelligente e centinaia di altri libri di saggistica bestseller nel nostro app gratuita di alto livello. È stato descritto da Apple, The Guardian, The UN, e Google come una delle migliori app di lettura e apprendimento al mondo.

Riassunti di libri correlati

Come guadagnare con le azioni di William O'Neil

La palla di neve da Alice Schroeder

L'almanacco di Naval Ravikant da Eric Jorgenson

Angelo da Jason Calacanis

Antifragile da Nassim Nicholas Taleb

Il cigno nero da Nassim Nicholas Taleb

MONEY Padroneggiare il gioco da Tony Robbins

Come diventare ricchi da Felix Dennis

Pensa e arricchisci da Napoleon Hill

Sei un tipo tosto nel fare soldi da Jen Sincero

Il quadrante del flusso di cassa di Rich Dad da Robert Kiyosaki

Una storia degli Stati Uniti in cinque crolli finanziari da Scott Nations

Il profitto prima di tutto da Mike Michalowicz

Articoli simili

5 Commenti

  1. L'Investitore intelligente è un tesoro di conoscenze che fornisce la mentalità, i principi e le strategie per diventare un investitore di successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.