Sintesi del vantaggio dell'ossigeno

Il vantaggio dell'ossigeno - Riassunto e recensione - Patrick McKeown

Tecniche di respirazione semplici e scientificamente provate per aiutarvi a diventare più sani, più snelli, più veloci e più in forma.

La vita si dà da fare. Ha Il vantaggio dell'ossigeno ha preso polvere sul tuo scaffale? Raccogliete invece le idee chiave adesso.

Qui stiamo grattando la superficie. Se non avete già il libro, ordinate il libro o prendete il audiolibro gratis per conoscere i dettagli succosi.


L'avete sentita ancora e ancora. Fai un respiro profondo ed espira. Ti sentirai meglio e ridurrai immediatamente l'ansia. Ma il respiro che fai in questo modo ti sta facendo un favore? Lo stai facendo bene? Sei sicuro di sapere cos'è un respiro profondo? O forse c'è un modo migliore?

Nel suo libro, The Oxygen Advantage, Patrick McKeown spiega la scienza che sta dietro al trattenere il respiro per ridurre l'ansia, l'importanza della respirazione dal naso per una buona salute e il problema trascurato della respirazione eccessiva.

Soffocamento cronico

Il più grande ostacolo per la tua salute e la tua forma fisica è un problema raramente identificato: la respirazione eccessiva cronica.

Possiamo respirare da due a tre volte più aria del necessario senza saperlo. Diamo per scontato che il corpo sappia riflessivamente di quanta aria ha bisogno in ogni momento, ma purtroppo non è così. Il processo di respirazione è stato deformato da stress cronico, vita sedentaria, diete malsane, case surriscaldate e mancanza di fitness. Tutti questi fattori contribuiscono alle cattive abitudini respiratorie. Queste a loro volta contribuiscono a letargia, aumento di peso, problemi di sonno, condizioni respiratorie e malattie cardiache.

Il paradosso dell'ossigeno

Ecco il paradosso dell'ossigeno. La quantità di ossigeno che i tuoi muscoli, organi e tessuti sono in grado di utilizzare non dipende interamente dalla quantità di ossigeno nel tuo sangue. I nostri globuli rossi sono saturi di ossigeno tra 95% e 99%. E questo è sufficiente anche per l'esercizio più faticoso. Ciò che determina quanto di questo ossigeno il tuo corpo può utilizzare è in realtà la quantità di anidride carbonica, chiamata anche CO2. La maggior parte delle persone impara che l'anidride carbonica è solo un gas di scarto che espiriamo dai nostri polmoni, ma non è un gas di scarto. È la variabile chiave che permette il rilascio di ossigeno dai globuli rossi per essere metabolizzato dal corpo. Questo è chiamato Effetto Bohr.

L'idea di fare respiri più grandi per prendere più ossigeno è simile a dire a un individuo che sta già mangiando abbastanza cibo per fornire il suo fabbisogno calorico giornaliero che ha bisogno di mangiare di più. Per anni, siamo stati introdotti con i benefici di prendere respiri profondi da ben intenzionati consiglieri di stress, praticanti di yoga e allenatori sportivi. Ed è facile capire perché questa credenza viene perpetrata. Fare un grande respiro può far sentire bene, anche se in realtà può essere un male per voi. Proprio come un gatto gode di un buon allungamento dopo un pisolino di mezzogiorno, fare un grande respiro nei polmoni allunga la parte superiore del corpo, permettendo una sensazione di rilassamento a seguire.

Ma questo porta molti a credere che con la respirazione, più grande è meglio. Per affrontare lo stress, l'istruzione di fare un respiro profondo è effettivamente corretta, ma un respiro veramente profondo è addominale, gentile e tranquillo. L'esatto contrario dei grandi respiri che di solito si fanno nel tentativo di calmarsi.

I sintomi dell'ansia e dell'iperventilazione sono simili e sono stati trovati collegati in alcuni casi, vertigini, mal di testa, dolori al petto e stordimento. È l'ansia che causa l'iperventilazione o è l'iperventilazione che causa l'ansia?

L'iperventilazione riduce la concentrazione di anidride carbonica nel sangue. Questo porta al restringimento dei vasi sanguigni e alla riduzione dell'apporto di ossigeno al cervello. Il cervello privo di ossigeno è più eccitabile e agitato. E quando si inonda di pensieri auto-generati, l'ansia si scatena. Quindi, quando sei stressato, trattieni il respiro

  • Fai un piccolo respiro silenzioso dentro e fuori attraverso il naso.
  • Trattenete il respiro per due o cinque secondi.
  • Dopo ogni apnea, respira normalmente per circa 10 secondi.
  • Esegui una serie di queste piccole trattenute del respiro.

La respirazione è importante per tutti i settori della nostra vita. È strettamente connesso con tutti i sistemi e le funzioni corporee. Se facciamo lo sforzo di assicurare una respirazione normale, la nostra salute può trarre enormi benefici. La respirazione normale durante il riposo comporta un respiro addominale regolare e silenzioso, dentro e fuori attraverso il naso.

Copriamo in breve alcune delle aree che potrebbero essere influenzate dal modo in cui respiriamo.

Respirazione dal naso e dalla bocca

Siete nati per respirare attraverso il naso. La bocca è per mangiare. La respirazione con la bocca è sinonimo di emergenza e attiva la risposta di lotta o fuga. La respirazione nasale si traduce in una respirazione addominale, mentre la respirazione con la bocca attiva la parte superiore del torace, comporta respiri più ampi e può causare un ridotto assorbimento di ossigeno nel sangue arterioso. Non c'è da stupirsi che chi respira abitualmente con la bocca soffra spesso di scarsa energia, mancanza di concentrazione e malumore. Inoltre, la respirazione orale prolungata causa profondi cambiamenti facciali che sono stati ben documentati dagli ortodontisti. Mascelle strette, denti storti, zigomi infossati e cavità nasali più piccole.

Salute del cuore

Il gas ossido nitrico gioca un ruolo monumentale nella salute umana riducendo il colesterolo, rivedendo l'accumulo di placca nei vasi sanguigni e aiutando a prevenire la coagulazione del sangue, tutte cose che aumentano significativamente il rischio di infarto e ictus.

Secondo il premio Nobel, Dr. Lewis Ignacio, l'ossido nitrico è la difesa naturale del sangue per evitare che tutte queste cose accadano. Invia un segnale ai vasi sanguigni per rilassarsi e dilatarsi. Se c'è troppo poco ossido nitrico, i vasi sanguigni si restringono e il cuore deve aumentare la pressione per inviare il sangue in tutto il corpo. Dato che l'ossido nitrico è prodotto all'interno dei seni paranasali, così come i vasi sanguigni, respirare delicatamente e con calma attraverso il naso aumenta la quantità del gas e permette di raccoglierlo e portarlo ai polmoni e al sangue.

Prestazioni atletiche

Per trarre il massimo beneficio dal tuo allenamento fisico, devi allenare il tuo corpo a fare di più con meno. Per fare questo, dovrai ridurre l'assunzione di aria. Incorporando questo concetto nel tuo allenamento, otterrai una migliore economia respiratoria e un aumento delle tue prestazioni atletiche, insieme a una riduzione dell'affanno e dell'acido lattico durante la competizione. Ancora più importante, non avrai bisogno di spingere il tuo corpo oltre i suoi limiti, riducendo il rischio di lesioni, problemi cardiovascolari e respiratori e altri problemi di salute.

La respirazione nasale durante l'allenamento fisico assicura che non ci si spinga oltre ciò che il corpo è in grado di fare. Oltre alla respirazione nasale, le tecniche di trattenimento del respiro sono molto utili per gli atleti. Quando si sottopone intenzionalmente il corpo a ridurre l'assunzione di ossigeno per un breve periodo di tempo, i reni aumentano la produzione di EPOun ormone che promuove la formazione di globuli rossi, e la milza rilascia globuli rossi nella circolazione sanguigna.

Provocare il corpo a rilasciare ulteriori globuli rossi e aumentare la concentrazione di emoglobina nel sangue migliora la capacità del corpo di fornire ossigeno ai muscoli che lavorano durante l'esercizio, dando così un vantaggio competitivo all'atleta. Gli atleti hanno usato queste tecniche per un bel po' di tempo allenandosi ad alta quota e costringendo il corpo ad adattarsi all'esercizio con meno ossigeno. I metodi tradizionali prevedono di vivere e allenarsi in luoghi specifici. Mentre il programma oxygen advantage è un'alternativa pratica disponibile per tutte le persone, indipendentemente dal luogo.

Consumo di cibo

L'autore sottolinea che c'è anche una relazione tra la respirazione e il consumo di cibo.

Gli individui in sovrappeso tendono ad avere cattive abitudini respiratorie come l'iperventilazione cronica, i sospiri frequenti e la respirazione dalla bocca e dalla parte superiore del petto. Mettere su qualche chilo in più fa sì che si respiri più pesantemente, e non solo durante l'esercizio fisico. Il volume della respirazione aumenta anche durante il riposo.

La domanda è se gli alimenti trasformati e acidi portano allo sviluppo di cattive abitudini respiratorie, o potrebbe essere che le cattive abitudini respiratorie portano alla voglia di alimenti trasformati e acidi.

Nella sua esperienza, c'è un ciclo di feedback tra la respirazione e l'aumento di peso. E questo ciclo deve essere rotto se si vuole che il cambiamento avvenga.

Il libro, The Oxygen Advantage, presenta alcune semplici tecniche di respirazione, scientificamente provate, che vi guideranno al ritorno alla respirazione normale. Vi renderà più sani, più snelli, più veloci e più in forma.

Valutazione di The Oxygen Advantage

Valutiamo questo libro 4.4/5.

Riassunti di libri gratuiti correlati

Respiro da James Nestor

Il corpo a 4 ore da Timothy Ferriss

Il corpo tiene il punteggio da Bessel van der Kolk

Il vantaggio dell'ossigeno: riassunto
  • Risparmiare

Articoli simili

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.