Sintesi del rumore
 |  | 

Riassunto e recensione di Rumore | Daniel Kahneman

Un difetto nel giudizio umano

La vita si dà da fare. Ha Rumore: Un difetto del giudizio umano è stato nella vostra lista di lettura? Scoprite subito le intuizioni chiave.

Stiamo grattando la superficie. Se non avete ancora il famoso libro di Daniel Kahneman su psicologia, management e leadership, ordinatelo. qui o ottenere l'audiolibro per libero su Amazon per conoscere i dettagli succosi.

Introduzione 

Quando le persone prendono decisioni, raramente possono evitare gli errori. Molti di essi sono attribuiti ai nostri pregiudizi, che ce ne rendiamo conto o no. Tuttavia, un altro fattore entra in gioco ogni volta che formiamo dei giudizi: il rumore. 

Il rumore costringe due medici a prendere decisioni diverse quando esaminano lo stesso paziente. Il rumore è responsabile delle diverse sentenze emesse per lo stesso crimine da due giudici indipendenti o anche dallo stesso giudice in varie occasioni. Il rumore accompagna gli intervistatori quando parlano con i candidati al lavoro. È a causa del rumore che otteniamo risultati diversi in situazioni in cui devono essere identici.

Rumore: Un difetto del giudizio umano è un tentativo di definire il rumore, rivelare la sua fonte e i modi in cui influisce sulle nostre decisioni. Il libro propone anche una verifica del rumore che si basa sulla misurazione del grado di variabilità. Oltre a questo, fornisce consigli pratici su come ridurre il rumore utilizzando tecniche di igiene decisionale. 

Di Daniel Kahneman, Olivier Sibony e Cass R. Sunstein

Daniel Kahneman è uno psicologo americano-israeliano, pioniere dell'economia comportamentale e premio Nobel 2002. La rivista Foreign Policy ha riconosciuto Kahneman tra i migliori pensatori globali nel 2011 e The Economist lo ha nominato uno degli economisti più influenti nel 2015. Kahneman è professore emerito alla Woodrow Wilson School dell'Università di Princeton e fondatore della società di consulenza TGG Group. Il suo libro Thinking, Fast and Slow (2011) sui pregiudizi cognitivi e gli errori nelle decisioni è diventato un bestseller del New York Times. 

Olivier Sibony è consulente aziendale e professore di strategia con un dottorato di ricerca conseguito presso l'Università Paris Sciences et Lettres. Dopo aver lavorato per 25 anni come senior partner presso McKinsey & Company, è attualmente professore affiliato di strategia presso l'HEC di Parigi e Associate Fellow presso la Saïd Business School dell'Università di Oxford. Sibony è coautore di numerose pubblicazioni come Harvard Business Review e di un libro sulle trappole decisionali. Stai per fare un terribile errore!

Cass R. Sunstein è professore presso la Robert Walmsley University della Harvard Law School e direttore del Program on Behavioral Economics and Public Policy. È stato amministratore dell'Ufficio per l'informazione e la regolamentazione della Casa Bianca sotto il presidente Obama. Dal 2016 al 2017 è stato uno dei membri del Defence Innovation Board del Dipartimento della Difesa statunitense. Cass Sunstein è autore di numerosi libri, articoli e persino di riforme legislative. Due delle sue pubblicazioni - Il mondo secondo Star Wars e Dai una gomitata a - sono acclamati bestseller del New York Times.  

StoryShot #1: Rumore vs Bias  

Il primo capitolo di Rumore: Un difetto del giudizio umano descrive le differenze tra rumore e distorsione. Il rumore è la variabilità indesiderata del giudizio professionale. In altre parole, rappresenta una coerenza insufficiente nel processo decisionale. Il bias, invece, è piuttosto la tendenza di un individuo a utilizzare gli stessi schemi decisionali in situazioni simili. Il bias ha coerenza, ma non è in grado di arrivare al risultato corretto. Nonostante le grandi differenze tra questi due concetti, entrambi rappresentano errori di giudizio.

Gli autori scoprono una verità sconvolgente: le organizzazioni, siano esse pubbliche o private, sono soggette al rumore. Uno studio che ha esaminato 1,5 milioni di casi giudiziari ha scoperto che il rumore spesso influisce sulle decisioni dei giudici. I giudici tendono a emettere sentenze più severe nei giorni successivi alle sconfitte della squadra di calcio locale. Allo stesso modo, diventano più indulgenti quando la loro squadra esce vittoriosa. È dimostrato che le decisioni di condanna variano sostanzialmente per gli stessi reati. Si possono osservare discrepanze nelle decisioni dello stesso giudice, così come nelle decisioni di giudici diversi su casi simili.

Un esempio di rumore nel settore privato può essere visto nel modo in cui le compagnie assicurative determinano i tassi di premio. Quando i sottoscrittori valutano i rischi per lo stesso gruppo di casi, i tassi suggeriti oscillano all'interno di un intervallo drammatico. Alcuni esperti ritenevano che $9500 fosse un tasso ragionevole, mentre le stime di altri indicavano $16.700: una differenza di 55%! 

StoryShot #2: Controllo del rumore

Se prima di effettuare queste stime chiedete alla stessa compagnia assicurativa quali sono le differenze nelle stime dei premi, vi dirà che la variabilità si aggira intorno ai 10%. Questa cifra sembra ragionevole. Tuttavia, la discrepanza effettiva è stata di 55%. Gli autori definiscono la possibilità di misurare le variabilità come una verifica del rumore. 

Di nuovo, se chiedete a un giudice se si aspetta la stessa decisione da un altro giudice esperto, la risposta sarà "più o meno la stessa". In realtà, le variabilità sono molto più grandi di quanto la gente si aspetti. 

Gli autori riconoscono due tipi di rumore. Il rumore occasionale accade quando fattori come la performance di una squadra di calcio o una parte della giornata influenzano le decisioni di una persona o di un gruppo in varie occasioni. Un audit del rumore è in grado di riconoscere questo tipo e aiutare ad affrontarlo. Un altro tipo - il rumore di sistema - descrive le variabilità indesiderate che si verificano quando un gruppo di esperti cerca di valutare individualmente gli stessi eventi. Questo tipo di rumore è più difficile da affrontare. Richiede una maggiore "igiene decisionale", cioè metodi di riduzione del rumore. 

Valutazione

Valutiamo questo libro 3,7/5.

Come giudica il rumore?

Clicca per valutare questo libro!
[Totale: 6 Media: 3.7]

PDF, audiolibro gratuito, infografica e riassunto animato del libro

Questa era la punta dell'iceberg. Per entrare nei dettagli e supportare Daniel Kahneman, ordinarlo qui o ottenere l'audiolibro per libero.

Vi è piaciuto quello che avete imparato qui? Condividete per dimostrare che vi interessa e fatecelo sapere contattando il nostro supporto.

Nuovo su StoryShots? Ottenete le versioni PDF, audiolibro e animate di questo riassunto di Il rumore: Un difetto nel giudizio umano e centinaia di altri libri di saggistica bestseller nel nostro app gratuita di alto livello. È stata segnalata da Apple, The Guardian, The UN e Google come una delle migliori app di lettura e apprendimento al mondo.

sintesi del rumore
  • Risparmiare

Riassunti di libri correlati

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.