Riassunto del foglio di istruzioni per fare le cose in fretta PDF
 |  |  |  | 

Foglio riassuntivo di Getting Things Done PDF | David Allen

L'arte della produttività senza stress

Riassunto del foglio di istruzioni per fare le cose in fretta PDF

La vita si dà da fare. Ha Portare a termine le cose ha preso polvere sul tuo scaffale? Invece, imparate ora alcune delle intuizioni chiave.

In questo foglio informativo su Getting Things Done stiamo grattando la superficie. Se non avete ancora il libro, ordinatelo. qui o ottenere il audiolibro gratis su Amazon per conoscere i dettagli succosi.

Disclaimer: questo è un riassunto e un'analisi non ufficiale.

La prospettiva di David Allen

David Allen è un autore, consulente, conferenziere internazionale e fondatore della David Allen Company. Forbes ha riconosciuto David Allen come uno dei cinque migliori executive coach degli Stati Uniti. Leadership Magazine lo ha citato come uno dei "Top 100 leader di pensiero". Infine, Fast Company ha salutato David Allen, "Uno dei pensatori più influenti del mondo" nell'arena della produttività personale.

Riassunto dell'audiolibro gratuito

Introduzione

Portare a termine le cose identifica come potete massimizzare la vostra capacità di pianificare e attualizzare compiti e progetti. GTD è ora diventato un approccio popolare per ottenere compiti professionali e personali completati nell'ambito della gestione. Detto questo, gli approcci di Allen sono pensati per essere generalizzabili a tutti gli aspetti della vostra vita. 

StoryShot #1: Prendi il controllo della tua vita

Una vita fuori controllo renderà impossibile pensare strategicamente o pianificare efficacemente. Quindi, Allen raccomanda di ottenere il controllo dei vostri compiti quotidiani prima di concentrarsi sul quadro generale. Ottenere le cose fatte è un approccio dal basso verso l'alto alla produttività. L'obiettivo di questo approccio è stabilire un senso di controllo sul proprio lavoro. Questo controllo libererà l'energia mentale necessaria per pensare agli obiettivi della vita.

StoryShot #2: Definisci la tua percezione di finito

Per ottenere le cose fatte, devi capire la tua definizione di finire qualcosa. La maggior parte delle persone hanno una lista di cose da fare che non hanno nemmeno una chiara visione di come sia un compito finito. Questo approccio non si allinea con le tue tendenze naturali. Il vostro cervello è progettato per risolvere problemi in cui si capisce qual è il punto finale. Questo significa che dovresti sempre cercare di stabilire un chiaro punto di arresto. Se state lottando per fare progressi, assicuratevi di essere ancora consapevoli di ciò che sembra fatto.

StoryShot #3: Le cinque fasi del lavoro efficace

Raccolta di

Il vostro lavoro è molto più efficace se avete tutte le risorse necessarie in un posto prima di iniziare. Farete anche un uso migliore dei vostri input disponibili se tutte le vostre risorse sono insieme. Quindi, impegnatevi nella raccolta. Raccogliere è l'atto di raccogliere risorse, conoscenze e compiti.

Elaborazione

Oltre a raccogliere tutte le risorse rilevanti, dovete anche stabilire cosa potete fare con le risorse a vostra disposizione. Allen chiama questo processo. Separate e assegnate le vostre risorse per dare la priorità a ciò che avete intenzione di fare dopo. Questo può essere fatto per compito, progetto o piano. Elaborare significa svuotare la scatola o il cassetto e definire la prossima azione eseguibile per tutti gli elementi che avete raccolto nel primo passo. La maggior parte delle persone trova difficile agire su un compito specifico perché non sa cosa deve fare dopo. Senza definire, il compito non è altro che un'idea astratta e continuerà a spuntare nei vostri pensieri.

Organizzare

Dopo l'elaborazione, devi prendere i tuoi risultati e metterli in un sistema di cui ti fidi. L'importanza di questo sistema è che significa che non dovrete ricordare tutti i risultati dell'elaborazione. L'organizzazione vi permette di mettere questi risultati in un formato utile. Allen raccomanda di mettere i compiti su liste di cose da fare e i progetti su liste di progetti. Poi, mettere i piani futuri su un sistema di tracciamento, e le informazioni di riferimento in un file o database. 

Fare

Il 'fare' è semplicemente il processo di mettere in atto i piani che avete già stabilito. Quindi, 'fare' significa lavorare attraverso i compiti che si possono realizzare in questo momento.

Revisione di

Dopo aver agito, devi esaminare i risultati del tuo lavoro. Dopo averli esaminati, rivedete la vostra strategia di conseguenza e migliorate i vostri sistemi per ottenere risultati migliori. In questa fase, confermate regolarmente di aver definito i compiti giusti e di aver incluso tutto ciò che deve essere fatto. Questa fase di revisione dovrebbe richiedere circa uno o due minuti per una revisione giornaliera. Dedicare dieci minuti per una revisione settimanale.

StoryShot #4: Smettere di memorizzare le cose nella tua testa

Le persone tendono a tentare di memorizzare tutto nella loro mente. Il nostro cervello non è ottimizzato per l'immagazzinamento della memoria. Sono ottimizzati per un rapido processo decisionale. 

Quindi, cercate di evitare di destreggiarvi tra le informazioni nella vostra testa. Per raggiungere la massima efficienza, il cervello deve concentrarsi 100% sul compito da svolgere. Non soffermatevi mai su progetti in sospeso o altre preoccupazioni non correlate. Un modo per farlo è fermarsi un momento e mettere tutte le informazioni importanti memorizzate su un pezzo di carta. Alcune persone preferiscono scrivere queste informazioni mentre altre preferiscono disegnare. In entrambi i casi, volete far uscire le informazioni memorizzate dal vostro cervello. Una volta fatto questo, troverete molto più facile prendere decisioni basate su queste informazioni. 

Questo approccio completerà il tuo cervello, ma dovrebbe anche prevenire lo stress. Se riduci l'attrito sperimentato quando catturi le idee, ne catturerai naturalmente di più. 

StoryShot #5: Progetti e compiti sono diversi

Un errore comune è tracciare progetti e compiti nello stesso modo. Un altro errore è confondere progetti e compiti all'interno dello stesso processo di revisione. Confondere le due cose è un modo sicuro per sopraffare se stessi. Includere progetti a lungo termine insieme ai tuoi compiti quotidiani ti farà sentire un fallito. Ai vostri occhi, fallirete in questo progetto a lungo termine per i mesi o gli anni necessari a completarlo.

A causa della differenza di tempo tra i progetti e i compiti, si dovrebbe tenerne traccia in modo diverso e in uno spazio diverso. Per esempio, usando post-it per i compiti e un diario per i progetti.

StoryShot #6: cercare sempre l'azione successiva

I grandi progetti possono diventare rapidamente opprimenti a causa della loro complessità. Quindi, invece di concentrarsi sui lontani obiettivi passati, ci si dovrebbe semplicemente concentrare sulla prossima azione necessaria per andare avanti. Basandosi su questo punto, concentrarsi sempre e solo sulle azioni che si possono fare in questo momento. Se un compito è impossibile al momento, non ha senso preoccuparsene.

StoryShot #7: utilizzare la regola dei 2 minuti

Allen raccomanda di tracciare i compiti. Questa regola non si applica ai piccoli compiti. I compiti che richiedono due minuti o meno non dovrebbero mai essere tracciati. Se iniziate a tracciare questi brevi compiti, passerete più tempo a scrivere i tempi tracciati che ad agire realmente. Delega quando senti che un'altra persona potrebbe fare il compito più velocemente e/o meglio di te. Tutti i compiti rimanenti dovrebbero essere organizzati in un sistema. Il sistema può includere diversi tipi di liste. Persone da chiamare, persone a cui scrivere un'e-mail, e una lista di azioni per diversi progetti a cui stai lavorando. Pianifica immediatamente i compiti nel tuo calendario che sono legati al tempo.

Foglio di appunti su come fare le cose PDF

Scaricare Foglietto illustrativo delle cose da fare PDF qui.

App per fare le cose fatte

Prova a implementare GTD con la nostra suite di produttività preferita, ClickUp.

Getting Things Done PDF, audiolibro gratuito e riassunto animato del libro

Commentate qui sotto e fate sapere agli altri cosa avete imparato o se avete altri pensieri.

Nuovo a StoryShots? Ottieni il PDF e le versioni animate di questo riassunto e analisi di Getting Things Done e centinaia di altri libri di saggistica bestseller nel nostro app gratuita di alto livello. È stato descritto da Apple, The Guardian, The UN, e Google come una delle migliori app di lettura e apprendimento al mondo.

Questa era la punta dell'iceberg. Per conoscere i dettagli e sostenere l'autore, ordinatelo qui o ottenere l'audiolibro gratis su Amazon.

Riassunti di libri correlati

Il principio 80-20 da Richard Koch

Il potere dell'abitudine da Charles Duhigg

La settimana lavorativa di 4 ore da Tim Ferriss

Essenzialismo da Greg McKeown

La tecnica del Pomodoro di Francisco Cirillo

La magia del riordino che cambia la vita da Marie Kondo

Mangia quella rana da Brian Tracy

Lavoro profondo da Cal Newport

remoto di David Hansson e Jason Fried

Interruttore da Chip Heath e Dan Heath

L'effetto composto da Darren Hardy

10 giorni per leggere più velocemente da Abby Marks-Beale

Le 7 abitudini delle persone altamente efficaci da Stephen Covey

Foglio di appunti su come fare le cose PDF

Articoli simili

2 Commenti

    1. Grazie per la tua recensione che scalda il cuore! Ti saremmo grati se ci valutassi e recensissi anche su App Store o Play Store. Anche solo poche parole ci aiuteranno a crescere e a migliorare StoryShots per tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.